Viaggio tra suoni, colori, movimento

VIAGGIO TRA SUONI, COLORI E MOVIMENTO

DIPARTIMENTO DELLE EDUCAZIONI


PREMESSA
Il progetto “viaggio tra colori, suoni e movimento”, vuole utilizzare l’arte come catalizzatore di tutte le attività dei bambini, in modo da rendere la loro esperienza unitaria e multidisciplinare.
Attraverso il progetto si vuole rendere affascinante e stimolante come un viaggio, l’incontro tra il bambino e i colori,tra il bambino i suoni e il movimento.
Nel viaggio/progetto poniamo le basi per sviluppare maggiormente la creatività dei bambini,usando più consapevolmente il linguaggio visivo, sonoro e corporeo.
Noi insegnanti riteniamo che i bambini abbiamo diritto all’arte multidisciplinare, ad un approccio estetico che parta dalle sensazioni e dalle emozioni permettendo loro di stupirsi e meravigliarsi.
Il viaggio/progetto propone, come percorso formativo, l’utilizzo delle opere di pittori che con i loro lavori diventano fonte di ispirazione e serbatoio di idee ed il tutto deve servire come pretesto per giocare,creare, inventare, esprimersi.
Sempre attraverso l’osservazione delle opere d’arte, cercheremo di affinare il senso estetico e cromatico, che unito agli altri linguaggi (sonori e corporei), portano i bambini a vivere la quotidianità scolastica come luogo ricco di stimoli, permettendo loro di riconoscersi e di sentire il proprio spazio come ambiente sereno e stimolante.

DESTINATARI
prendono parte al progetto tutti i bambini della scuola dell’infanzia;
Periodo di svolgimento:
da ottobre 2014 a maggio 2015;

OBIETTIVI
- sviluppare le abilità senso-percettive;
- sperimentare schemi motori e posturali;
- sviluppare la direzionalità;
- sperimentare le tecniche plastico-manipolative e grafico-pittoriche;
- sviluppare l’interesse per la musica e il canto;
- comunicare le proprie emozioni attraverso il linguaggio del corpo;
- riprodurre semplici sequenze sonoro-musicali con la voce, il corpo e gli attrezzi;

ATTIVITA'
- visione di opere d’arte;
- ascolto di brani musicali;
- immagini sui cartelloni;
- danze - coreografie - percorsi con attrezzi;
- libricini individuali;
- racconti, canti e filastrocche;

METODOLOGIA
la natura del progetto è laboratoriale, pertanto ogni attività diventa momento di approfondimento, consolidamento e potenziamento di abilità e competenze;
Verifica:
la verifica del progetto sarà effettuato in itinere, attraverso l’osservazione degli alunni durante le attività proposte;

ESPANSIONE DELL'ATTIVITA'
uscite didattiche con visite ai musei e gallerie d’arte;

MANIFESTAZIONE FINALE
parteciperanno alla manifestazione solo i bambini dell’ultimo anno, data e location da stabilire.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter